Con i suoi paesaggi da “Le mille e una notte”, immerso tra affascinanti dune di sabbia del deserto e un mare mozzafiato, l’Oman viene definito “La perla d’Oriente”. Noi vi proponiamo un vero e proprio percorso sensoriale in grado di catapultarvi in un mondo fantastico!

Questo viaggio si propone di raccontare e trasmettere l’essenza di questo paese con le sue città, la magia del deserto, la frenesia e i colori dei mercati e il profumo delle spezie.

Il nostro viaggio comincia da Muscat, antica città di navigatori, una delle più antiche del Medio Oriente in cui passato e presente si fondono in perfetta armonia, per poi proseguire verso il deserto di Wahiba, caratterizzato dalle sue dune aranciate (alcune alte anche 100 metri!), continuare verso Nizwa, l’antica capitale e concludere con giornate in totale relax a Salalah, forse la migliore destinazione balneare di tutto il paese.

 

**********

 

Dettagli Viaggio

 

Durata del viaggio: 8 giorni / 7 notti.

Trasporti: Volo di linea Italia – Muscat e Salalah – Italia + volo interno Muscat – Salalah + trasferimenti privati.

Sistemazione: in Hotel/Resort.

Trattamento: mezza pensione (Prima colazione + Cena).

 

**********

 

 Programma di Viaggio

 

VOLI: consigliamo la compagnia Oman Air, volo di linea su Muscat.

 

Giorno 1: Partenza con volo diretto di linea per Muscat.

All’arrivo, dopo aver sbrigato le formalità doganali e ritirato i bagagli, trasferimento privato verso l’hotel.

I nostri agenti di viaggio sapranno consigliarvi l’hotel migliore di Muscat in base alle vostre esigenze.

 

A seconda dell’orario di arrivo: tempo a disposizione per rilassarsi, svagarsi e riprendersi dal viaggio in aereo.

 

Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 2: Giornata dedicata alla visita di Muscat, la bella capitale del sultanato iniziando dalla Grande Moschea, splendido esempio di architettura araba moderna. Voluta dal sultano Qaboos, è sicuramente la più maestosa e impressionante moschea in Oman. Al suo interno si può vedere il lampadario da 10 tonnellate costruito interamente da cristalli Swarovski e uno dei tappeti più grandi al mondo.

Non perdetevi una visita del Souq di Muttrah, vivace distretto commerciale che conserva ancora quel carattere tipico e caotico dei mercati arabi.

Tempo a disposizione per shopping e pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio visita del Museo Bait al Zubair, aperto nel 1998 dalla famiglia Zubair, che conserva al suo interno una delle collezioni private di artefatti più ricche e belle di tutto l’Oman.

Successivamente sosta fotografica al Palazzo Reale Al-alam, visibile solo dall’esterno, con la sua splendida piazza antistante. Con una breve passeggiata si arriva ai forti portoghesi Jalali e Mirani, due dei più famosi forti di tutto il paese, posti a protezione dell’antico porto.

 

Rientro in hotel.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 3: Dopo la prima colazione partenza in fuoristrada per Wadi Bani Khalid una delle oasi più conosciute e spettacolari del sultanato. Dal parcheggio un sentiero serpeggia lungo un piccolo corso d’acqua che va a formare bacini naturali di diverse dimensioni dal color verde smeraldo. Il sentiero poi continua verso strette gole scavate nella roccia formando piscine naturali di una bellezza mozzafiato.

Tempo a disposizione per fare un bagno o una passeggiata.

Pranzo in ristorante locale.

Proseguimento verso il deserto di Wahiba.

Sistemazione presso in camp indicato. Consigliamo il Desert Nights Camp in mezza pensione.

Il nome del deserto, “Wahiba”, deriva da quello della popolazione beduina che lo abita. Si tratta di un deserto sabbioso caratterizzato da dune dal color albicocca. Vivere i suoi luoghi è un’esperienza che non potete assolutamente farvi sfuggire in Oman, così come vedere il tramonto, il cielo stellato o assistere al sorgere del sole.

Il deserto è visitabile a bordo di un fuoristrada 4×4 ma moltissime altre attività sono proposte e organizzate come alternative quali: escursione con dromedari, trekking con guida o in alcuni casi anche sandboard.

 

Rientro al campo.

Cena e pernottamento al campo.

 

Giorno 4: Dopo la prima colazione, partenza per Nizwa.

Nizwa è l’antica capitale dell’Oman, culla dell’islam del sultanato. Immersa fra le montagne dell’Hajar, oggi la città è un centro turistico molto importante per il paese. Ricca di storia e di cultura, Nizwa vi lascerà incantati dalla ricchezza del suo patrimonio: il forte, centro e fulcro della città, costruito nel 1600; il Souq costeggiato da ricchi palazzi e mura antiche, con le sue bancarelle colme di frutta e verdure fresche, spezie, datteri e pesce appena pescato. È il luogo ideale per acquistare i famosi pugnali ricurvi in argento, nonché ceste, ceramiche e gioielli venduti a peso.  Al termine della visita di Nizwa si proseguirà verso Misfah, piccola meraviglia arroccata sul bordo di un canyon, nel cuore di un’arida montagna.

Pranzo in corso di escursione.

Rientro a Muscat, in tempo utile per il volo serale per Salalah.

All’arrivo transfer privato e sistemazione in hotel. Consigliamo l’hotel Rotana Resort in all inclusive.

 

Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 5, 6 e 7: Questi giorni saranno dedicati al relax in spiaggia.

Salalah è una città molto importante per il commercio in Oman ma anche centro del turismo balneare sia per gli abitanti del luogo sia per i turisti. La lunga spiaggia di sabbia è forse una delle più lunghe in Oman ed è il cuore e il centro della vita della città. Qui il paesaggio è unico nel suo genere: ricordano i caraibi con le palme, palme da cocco, i banani e le sue piante verdi.

 

Trattamento all inclusive.

 

Giorno 8.

Prima colazione in hotel.

A seconda dell’orario del volo: tempo a disposizione per un ultimo bagno, oppure, per un poco di relax.

 

Trasferimento privato in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

 

 

Fine dei servizi.