Un viaggio a Cuba è una di quelle cose da fare almeno una volta nella vita!
Cuba non colpisce solo per la natura, per le spiagge o per il mare, ma anche e soprattutto per lo stile di vita “cubano”: la sua storia, la musica, i sigari, i colori e l’architettura rendono il viaggio a Cuba unico nel suo genere!

Il nostro viaggio comincia alla Avana, città principale dell’isola ricca di storia e fascino, per poi proseguire esplorando in resto dell’isola: passeremo per la rurale Vinales, sosteremo e ci immergeremo nelle acque azzurre di Varadero e impareremo a conoscere questo paese visitando le città di Cienfuegos, Trinidad e Santa Clara.
 

**********

 

Dettagli di viaggio

 

Durata: 7 giorni/6 notti

Trasporti: volo di linea Italia – Avana – Italia + trasferimenti privati + trasferimenti in bus gran turismo

Sistemazione: Casa Particular alla Avana + hotel/resort a Varadero

Trattamento: pernottamento e prima colazione alla Avana + all inclusive a Varadero

 

**********

 

Programma di viaggio

 

Giorno 1: Partenza dall’Italia con volo di linea e arrivo sulla città di La Avana.

All’arrivo, trasferimento in Casa Particular.

Tempo a disposizione per sistemazione nelle camere.

A seconda dell’orario operativo voli: possibilità di una prima visita della città della Avana.

 

Cena in autonomia.

Rientro alla Casa Particular e pernottamento.

 

Giorno 2: Prima colazione in Casa Particular.

Al mattino: partenza per un tour privato della città a bordo di una Chevrolet del 1950. Sarà possibile vedere i punti più iconici della città: il Capitolio Nacional, sede della Camera e del Senato cubano la cui struttura richiama il Campidoglio di Washington, il Museo de la Revolucion, con il carro armato utilizzato da Fidel Castro durante l’invasione della Bahia dei Porci, il Malecon, ovvero il lungomare che costeggia la città per 8 km, Plaza de la Revolucion, con la gigantografia di Che Guevara…

Pranzo in autonomia o in corso di escursione.

Nel pomeriggio consigliamo di visitare la zona di Habana Vieja, vero cuore pulsante della città, dichiarato patrimonio dell’umanità dell’UNESCO nel 1982, con le sue quattro meravigliose piazze: Plaza des Armas, con il suo mercatino di libri usati, Plaza Vieja con i suoi meravigliosi palazzi e negozi griffati, Plaza de la Catedral, con la sua bellissima cattedrale e Plaza San Francisco de Asìs. Qui le vie dello shopping si alternano a edifici semi abbandonati rendendo la zona elegante e trasandata allo stesso tempo, praticamente unica nel suo genere.

Elemento che ha caratterizzato Cuba è stato senz’altro il fatto di aver assistito al passaggio di personaggi importanti: scrittori, artisti e musicisti famosi che da qui hanno cambiato il mondo con le loro opere. Primo fra tutti, lo scrittore Ernest Hemingway. Alla Avana sono molti i luoghi che possono vantare di essere stati scenario e testimoni della esperienza cubana dello scrittore. Tra questi ricordiamo i locali Floridita e la Bodeguita del Medio ma non solo. Infatti, qui potrete anche visitare la casa-museo dello scrittore, nel quartiere di Franciso De Paula dove tutto è rimasto intoccato: i libri, gli appunti, la scrivania, la macchina da scrivere, i mobili… per gli appassionati di letteratura, ma anche solo per chiunque voglia provare a vivere e respirare la Avana di quegli anni, quella di Hemingway, consigliamo vivamente la visita.

 

Cena in autonomia.

Rientro alla Casa Particular e pernottamento.

 

Giorno 3: Prima colazione in Casa Particular e partenza per l’escursione giornaliera di gruppo guidata a Vinales, il volto rurale di Cuba.

Situata nella provincia di Pinar del Rio, la valle di Vinales è l’ideale per coloro a cui piace il contatto con la natura. Famosa per i “Mogotes”, colline calcaree ricoperte di vegetazione che si stagliano nel mezzo delle pianure, la zona è molto nota anche per le coltivazioni di tabacco, canna da zucchero e riso, fonte di sostentamento per gli abitanti della città e dei villaggi vicini. La particolarità di questa attività consiste nelle tradizionali tecniche di coltivazione utilizzate: queste infatti sono rimaste le stesse negli anni e ancora oggi non viene fatto ricorso a nessun mezzo tecnologico.

Pranzo in corso di escursione.

Al termine, rientro alla Avana e cena in autonomia.

Pernottamento alla Casa Particular.

 

Giorno 4 e 5: Prima colazione in Casa Particular e trasferimento collettivo in bus gran turismo a Varadero, per trascorrere intere giornate di relax in spiaggia.

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere. Consigliamo “Iberostar Lagna Azul” in trattamento all inclusive.

Varadero è sicuramente una delle località di mare più turistiche di Cuba ma che nonostante tutto ha mantenuto e conservato la bellezza delle sue spiagge bianche e soffici e del suo mare, con quel colore turchese tipico di questi luoghi. Con i suoi 20km di spiaggia, Varadero è imperdibile!

 

Giorno 6: Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione giornaliera di gruppo con guida delle tre città di Cienfuegos, Trinidad e Santa Clara.

Cienfuegos è il connubio perfetto tra architettura francese ed elementi caraibici. Il suo centro storico è sotto tutela UNESCO ed è noto per essere il centro con la maggiore concentrazione di edifici in stile neoclassico tra cui: il Castillo de Jagua, la Cattedral de la Purissima Conception e l’Arco di Trionfo.

Trinidad è stata dichiarata patrimonio UNESCO nel 1988 con quel suo spiccato volto coloniale. Centro di coltivazione della canna da zucchero, da visitare è sicuramente il Museo Historico Municipal, dedicato alla storia industriale della città e al commercio di zucchero. Da vedere, però, è anche la Manca Iznaga, una torre alta 16 metri da cui veniva monitorato il lavoro degli schiavi nelle coltivazioni.

Santa Clara è nota soprattutto per il Mausoleo sormontato da una statua in bronzo di Che Guevara del 1987 sotto cui sono stati sepolti i resti del soldato argentino rinvenuti in una fossa comune. Possiamo quindi dire che si tratti di un vero e proprio “luogo di culto” che fa di Santa Clara meta imperdibile per chiunque voglia approfondire questo momento storico di Cuba.

Pranzo in corso di escursione.

 

Rientro a Varadero.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 7: Prima colazione in hotel.

Ultime ore a disposizione per un poco di relax in spiaggia, un ultimo bagno o semplicemente sistemare i propri effetti personali.

A seconda dell’orario operativo voli: pranzo in hotel.

Nel pomeriggio trasferimento collettivo in bus gran turismo alla Avana in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

 

 

Fine dei servizi.